Ableton Live Mixer.

Il mixer di Ableton Live è presente nella sezione clip. Esso è sviluppato orizzontalmente, Schermata 2017-02-07 alle 09.48.20mentre le impostazioni del canale procedono verticalmente in ognuno dei canali. Ableton gestisce sia canali MIDI, che canali AUDIO.

Tipologia di canale:

1 Canale Audio

2 Canale MIDI

3 Canale BUS

Canali Audio.

Ognuno dei canali audio è composto dalla più sezioni:

Schermata 2017-02-07 alle 09.43.41

Input/output: permette di scegliere le sorgenti d’ingresso e quelle di uscita dell’audio. E’ possibile scegliere come sorgente audio sia un ingresso A/D della scheda audio, sia un altro canale del mixer, sia esso Audio, MIDI o bus. E’ inoltre presente una sezione per il monitoring dell’ingresso.

Schermata 2017-02-07 alle 09.48.13

Mandata: questi sono i parametri per inviare il segnale ai canali bus, che Live chiama canali di ritorno. Il loro funzionamento è simile a quello dei send presenti sugli amplificatori: infatti i knobs presenti sul mixer inviano il segnale ai canali bus che, dopo aver processato il segnale, lo inviano direttamente al canale Master. Per cambiare la destinazione del segnale processato, è sufficiente modificare i parametri di I/O del canale Bus, presenti alla destra della GUI.

Schermata 2017-02-07 alle 09.50.46

Controlli volume, controllo Panning, solo, rec, mute: in questa sezione sono presenti i normali controlli di un mixer analogico.

IMPORTANTE: per permettere l’esecuzione di note midi con una tastiera, o la registrazione di segnali audio nei canali del mixer, è necessario ‘armare’ il canale desiderato dall’apposito controllo presente sulla sezione volume del mixer:

Canali MIDI.

I canali midi sono composti principalmente dalle stesse impostazioni di quelli audio, con l’aggiunta di un controllo di I/O MIDI, per permettere all’utente di selezionare il dispositivo di input MIDI preferito per ogni canale. Come per l’audio, il routing dei canali MIDI è quasi completamente libero, elemento che rende possibile registrare e combinare una mole molto grande di segnali midi in contemporanea, mixandoli, ed editandone le varie caratteristiche tramite plus in MIDI, atti a cambiare le caratteristiche dei segnali MIDI in ingresso ed uscita.

Canali Bus.

Essi non presentano opzioni di Input nella sezione I/O in quanto sono presenti su ogni canale del mixer sotto il nome di Send (mandata), da cui è possibile regolare il livello di segnale che si immette nel canale bus.

Su ogni canale audio è possibile inserire plugin di effettistica, sia interni a live sia esterni sotto forma di Vst/Vsti/AU(OSX only)/Rtas

Su ogni canale midi, oltre agli FX plugin è possibile inserire MIDI plugins per modificare le note midi in ingresso, e MIDI instruments sotto forma di vst/vsti/au(mac OSX)/Rtas.

sui canali bus non è possibile inserire MIDI instrument e MIDI effects in quanto vengono trattati da Live come canali audio.

Deck controls

In Live è presente una sezione deck, che lo rende a tutti gli effetti utilizzabile in qualità di software per DJ.

Su ognuno dei canali è presente un pulsante per assegnare il canale ad un ‘piatto’ (A o B) e nel canale MASTER è presente il controllo per passare dal piatto A a quello B.

Schermata 2017-02-07 alle 10.03.00Molti controlli, in Live, possono essere nascosti, per rendere più funzionale l’interfaccia anche su schermi di piccole dimensioni. I controlli di Hide/show sono presenti alla destra del canale master:

I/O: attiva/disattiva i controlli di input/output MIDI e AUDIO;

S/R: S serve per mostrare/nascondere i controlli di Send(mandata); R invece per nascondere i canali BUS

M: per mostrare o nascondere i controlli volume/pan/solo/rec/mute del mixer di Live

D: mostra la latenza per canale. Molto utile per compensare la latenza di registrazione dei segnali diretti a Live, sia MIDI che AUDIO, per ogni strumento connesso.

X: mostra/nasconde i controlli Deck.


0 commenti su “Il mixer di Ableton Live, MIDI/Audio Routing.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ableton Live

Composizione in Ableton Live

Ableton Live permette un approccio duale in fase di composizione. Infatti la sua peculiarità è la doppia vista: Vista Clip; Vista Arrangiamento.     Nella Vista arrangiamento, selezionabile dal riquadro in alto a destra, la Leggi tutto&ellip;

Ableton Live

Piano Roll di Ableton Live

L’articolo è in fase di correzione finale, sarà disponibile sulla piattaforma a giorni. ci scusiamo per il disagio, il team di Nablamusic.it

Ableton Live

Produzione Musicale: Ableton Live Drum Rack

Ableton Live Drum Rack: entriamo nel dettaglio La drum rack si comporta da campionatore, nel momento in cui inseriamo all’interno dei toggle files audio, diviene un ambiente di sintesi sonora nel caso in cui trasciniamo Leggi tutto&ellip;