Ableton Live Drum Rack: entriamo nel dettaglio

La drum rack si comporta da campionatore, nel momento in cui inseriamo all’interno dei toggle files audio, diviene un ambiente di sintesi sonora nel caso in cui trasciniamo uno strumento virtuale nel toggle. Questo permette alla drum rack di essere uno strumento versatile e molto potente. 

La libreria dedicata della drum rack presenta sia banchi di sample da usare con la drum rack, sia preset che permettono di emulare, tramite l’elaborazione dei samples con gli effetti, alcune tra le drum machines più famose di tutti i tempi, compresa l’immancabile serie TR, dalla 606 alla 909. Vediamo adesso nello specifico come è formata drum rack, sia rispetto alla parte sampler sia quella di instrument.

Schermata 2016-07-05 alle 22.22.59

Instrument & sampler.

Il motore di sintesi della drum rack è configurabile tramite una serie di macro controlli, la cui costituzione non è parte di questo tutorial, ma è completamente personalizzabile dall’utente. aprendo il preset TR808, ad esempio, la drum rack si compone così:

Ognuno di questi ‘quadrati’ è un sample a se, con la sua sezione effetti dedicata, come succede nelle vere drum machines. Inoltre è possibile regolare canale per canale i volumi e tutte le preferenze della sezione master direttamente da Drum rack. Infatti il canale Drum rack è un insieme di canali, nel linguaggio musicale si indica come gruppo, uno per ogni suono (il famoso quadrato) a cui abbiamo attribuito un sample. Per aprire il gruppo basta cliccare sulla freccia in alto a destra sul canale della drum rack:

Schermata 2016-07-05 alle 22.29.56

Drum Rack, in quanto sampler, ha una sezione MIDI composta dal classico piano roll, le cui note vengono però attribuite ad un ‘quadrato’ della drum rack, e non al midi note in. Infatti, ogni canale ha il suo ricevitore, (menu a tendina recv./ PL) da cui è possibile gestire l’invio, il ricevimento di note midi.

Categorie: Ableton Live

0 commenti su “Produzione Musicale: Ableton Live Drum Rack”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ableton Live

Composizione in Ableton Live

Ableton Live permette un approccio duale in fase di composizione. Infatti la sua peculiarità è la doppia vista: Vista Clip; Vista Arrangiamento.     Nella Vista arrangiamento, selezionabile dal riquadro in alto a destra, la Leggi tutto&ellip;

Ableton Live

Piano Roll di Ableton Live

L’articolo è in fase di correzione finale, sarà disponibile sulla piattaforma a giorni. ci scusiamo per il disagio, il team di Nablamusic.it

Ableton Live

Il mixer di Ableton Live, MIDI/Audio Routing.

Ableton Live Mixer. Il mixer di Ableton Live è presente nella sezione clip. Esso è sviluppato orizzontalmente, mentre le impostazioni del canale procedono verticalmente in ognuno dei canali. Ableton gestisce sia canali MIDI, che canali Leggi tutto&ellip;